Reclami - ODR

Aggiornato al 31 Maggio, 2020

RECLAMI - ODR

1.1- Ogni eventuale reclamo dovrà essere rivolto in forma scritta, tramite raccomandata A/R a “Absolute Freedom LTD con sede legale in CMS House Third Floor - St Peter's Street - San Gwann – Malta (P. IVA:  MT24924208) e-mail: assistenza@nonpensodunquesono.it 

1.2 - Se il Cliente è un consumatore, ogni controversia civile e/o penale relativa all’applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione del contratto di vendita a distanza sarà di competenza territoriale del foro di riferimento in cui il Cliente ha la propria residenza o domicilio, se ubicati nel territorio dello Stato italiano.

 

Art. 2 - DIRITTO DI RECESSO

2.1- Gli acquisti effettuati sul sito www.nonpensodunquesono.com sono regolati dalla legge italiana sulle vendite a distanza ex D.l. 21/2014 di “attuazione della Direttiva europea 2011/83/Ue sui diritti dei consumatori” e successive modifiche. Pertanto  ai sensi e per gli effetti dell'art. 64 del d. Igs. n. 206/2005, il cliente qualificabile come consumatore può esercitare il diritto di recesso, eccezione fatta per i casi di cui all’art. 2.3  ottenendo il rimborso del prezzo pagato.

 

2.2- Il consumatore che per qualsiasi ragione non si ritenesse soddisfatto dell'acquisto effettuato, ha diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 giorni decorrenti dal giorno del ricevimento del bene acquistato. Per esercitare il diritto di recesso il consumatore che ha effettuato un acquisto dovrà:

 

  1. comunicare a mezzo mail (assistenza@nonpensodunquesono.com) la volontà di recedere dall'acquisto entro 14 giorni dalla data di ricevimento della merce. Il consumatore potrà utilizzare una qualsiasi dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere dal contratto o, facoltativamente, potrà utilizzare il seguente modulo / testo standard “ il sottoscritto _____________, con la presente notifica il recesso dal contratto concluso sul vostro negozio elettronico  - ordine n.___________ - in data _________ e ricevuto il ___________ in (città) alla via _____________ n. ___”.  

 

  1. dopo il ricevimento di tale comunicazione  Absolute Freedom LTD provvederà a verificare se la richiesta sia fondata o si scontri con i limiti di cui all’art. 9.3. Nel caso ritenga la richiesta fondata il consumatore prende atto e accetta che il fornitore provvederà immediatamente a bloccare l’accesso ai contenuti digitali acquistati di cui si richiede il recesso o a liberare i posti degli eventi o gli orari prenotati per la sessione per cui si richiede il recesso.

 

  1. Fatte salve le limitazioni di cui all’art. 9. Absolute Freedom LTD provvederà a rimborsare entro 14 giorni l'intero importo del prodotto acquistato.

 

  1. I rimborsi sono accreditati direttamente sul conto o sullo strumento di pagamento utilizzato in sede di acquisto. Per i pagamenti effettuati tramite bonifico bancario, il rimborso sarà effettuato sul conto utilizzato per il pagamento. Per i pagamenti effettuati tramite Paypal o carta di credito, il rimborso sarà effettuato sul conto Paypal o sulla carta di credito/debito. 

 

  1. L’abuso fraudolento e/o continuato del diritto di recesso, oltre a comportare il rifiuto categorico di accettare ulteriori ordini da tale cliente, verrà perseguita a norma di Legge dalla Absolute Freedom LTD con riserva di risarcimento dei danni subiti e subendi comprensivi di quelli non patrimoniali. Absolute Freedom LTD, altresì, presenterà denuncia alla competente procura della repubblica.

 

2.3 – Il diritto di recesso è espressamente escluso ed il consumatore ne prende atto, ai sensi e per gli effetti degli artt. 52, 57 e  59 comma 1 lett. a), c) ed o) del d. lgs. n. 206 del 2005, nei casi in cui:

 

  • la richiesta di recesso avvenga oltre i 14 giorni dalla data di consegna della credenziali di accesso ai corsi da parte del cliente o dal pagamento di una sessione individuale o del biglietto del corso;

  • la richiesta di recesso avvenga da una persona diversa dal consumatore che ha effettuato l’acquisto o da un cliente non qualificabile come consumatore dal codice del consumo;

  • la fornitura dei corsi digitali abbia inizio immediatamente e comunque prima della scadenza dei 14 giorni dall’acquisto. L’inizio dell’esecuzione della fornitura è da considerarsi iniziata nel momento in cui il cliente di propria iniziativa accede per la prima volta all’intero del corso online e prenda visione anche di un singolo video o riproduca un singolo audio. 

  • la richiesta di recesso avvenga dopo che sia stata concordata la data per una sessione individuale e prima che siano trascorsi 14 giorni dal pagamento o – in ogni caso – quando la sessione sia già stata erogata prima che siano trascorsi 14 giorni dal pagamento. L’esecuzione della sessione infatti ha inizio con la conferma della data e dell’orario in cui verrà erogata o – in ogni caso – al momento in cui ha inizio la chiamata tramite tecnologia di comunicazione a distanza (es. Skype, Whatsapp ecc) tra Andrea Magrin e di il consumatore;

  • ci sia un abuso ripetuto e fraudolento di tale diritto con riserva di ogni azione civile e penale nei confronti del soggetto agente.

 

il consumatore, quindi, prende atto e accetta espressamente che nei casi sopra evidenziati ed in ogni ulteriore caso previsto dalla Legge e dal codice del consumo non potrà esercitare il diritto di recesso ai sensi ai sensi e per gli effetti degli artt. 52, 57 e  59 comma 1 lett. a),c), ed o) del d. lgs. n. 206 del 2005.

 

2.4– Il consumatore  prede atto e accetta che in caso di qualunque richiesta di diritto di recesso avanzata contro il fornitore, lo stesso provvederà immediatamente a bloccare in via preventiva l’accesso dell’utente ai propri prodotti digitali.

 

    1. Art. 3 - RISOLUZIONE ONLINE DELLE CONTROVERSIE PER I CONSUMATORI

3.1 - Il consumatore residente in Europa deve essere a conoscenza del fatto che la Commissione Europea ha istituito una piattaforma online che fornisce uno strumento di risoluzione alternativa delle controversie. Tale strumento può essere utilizzato dal consumatore europeo per risolvere in via non giudiziale ogni controversia relativa a e/o derivante da contratti di vendita di beni e servizi stipulati in rete. Di conseguenza, se sei un consumatore europeo, puoi usare tale piattaforma per la risoluzione di ogni disputa nascente dal contratto online stipulato con Absolute Freedom LTD (www.nonpensodunquesono.com) .

3.2 La piattaforma è disponibile al seguente link (http://ec.europa.eu/consumers/odr/).


Absolute Freedom LTD è disponibile a rispondere ad ogni quesito inoltrato via email all’indirizzo assistenza@nonpensodunquesono.com

 

Art.  4 - GIURISDIZIONE E FORO COMPETENTE

4.1 - Ogni controversia relativa alla applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione dei contratti d'acquisto stipulati " on line" tramite il sito web www.nonpensodunquesono.com è sottoposta alla giurisdizione italiana; le presenti condizioni generali si riportano, per quanto non previsto, a quanto disposto dal d. Igs. n. 206/2005.

4.2. Per qualsiasi controversia tra le parti in merito al presente contratto sarà competente il Foro nel cui circondario ha il proprio domicilio il consumatore, giusta normativa vigente; per tutti gli altri clienti (stranieri o non consumatori) si conviene che ogni controversia, anche in deroga alle norme relative alla competenza territoriale, sarà di esclusiva competenza del Foro di Milano.

 

Per ulteriori informazioni e comunicazioni di qualsiasi tipo è possibile contattare Absolute Freedom LTD ai seguenti recapiti:

_______________________
Absolute Freedom LTD   

Sede leglae in CMS House Third Floor - St Peter's Street - San Gwann – Malta

P. IVA:  MT24924208

e-mail: assistenza@nonpensodunquesono.it